Dramè ruba ad una prostituta e picchia il suo amico trans!!

dramè

La storia ha dell’incredibile, sembrerebbe quasi la trama di un film comico se non fosse che è tutto vero e confermato da diverse testimonianze. Ousmane Dramé, attaccante del Padova in prestito da gennaio al Lecce, è rimasto coinvolto in una vicenda grottesca che, a un primo esame, potrebbe persino sembrare uno scherzo tanto è assurda. Il franco-maliano, trasferitosi durante il mercato invernale in Salento dopo una disastrosa esperienza sempre in prestito ad Ascoli, è stato denunciato per aver rapinato una prostituta con l’inganno e dopo un’incredibile trattativa per una prestazione sessuale. La donna nigeriana ha raccontato agli agenti di essere stata avvicinata da Dramé, che avrebbe però subito chiarito di non poter pagare la prestazione essendo sprovvisto di contante. Il giocatore del Lecce era in bicicletta al momento del fatto e avrebbe garantito alla donna, pur di ottenere immediatamente ciò che voleva, di darle come pegno un’Iphone 5 nuovo di zecca, del valore commerciale di oltre 700 euro.

Dramé avrebbe tuttavia cambiato idea, fuggendo a rapporto ancora in corso e riprendendosi l’iPhone e sottraendo la borsetta alla prostituta. A quel punto, però, avrebbe incontrato l’opposizione di un transessuale della zona che si sarebbe lanciato al suo inseguimento sfruttando un passaggio da un automobilista che viaggiava a bordo di una Fiat Panda. Dramé sarebbe stato bloccato in via Monteroni vicino alla Caserma di Cavalleria di Lecce. Ne è seguita una colluttazione in cui il transessuale ha rimediato uno sgambetto che gli ha provocato contusioni e graffi a una gamba e ad un braccio. Successivamente sono accorsi sul posto gli agenti di una volante richiamati da una telefonata e gli stessi hanno bloccato Dramé, provvedendo poi a formalizzare la denuncia ai suoi danni. Il Lecce Calcio ha preso immediatamente una posizione in merito alla vicenda con un comunicato, minacciando una causa per danni d’immagine nei confronti dello stesso giocatore: «In merito alle notizie riportate da alcuni organi di stampa – si legge – e riguardanti, presumibilmente, il calciatore Ousmane Dramé, l’Unione Sportiva Lecce, se i fatti dovessero essere confermati, esprime la propria più ferma indignazione per quanto accaduto e annuncia l’esclusione del suddetto giocatore da tutte le attività della squadra, riservandosi di richiedere la risoluzione del contratto con procedura d’urgenza. L’Unione Sportiva Lecce – conclude la nota – valuterà, inoltre, la possibilità di intraprendere un’azione di risarcimento danni a tutela della propria immagine»

(Fonte: http://corrieredelveneto.corriere.it)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...