Commuove gli Usa raccontando la storia della sua fidanzata morta, ma…non è mai esistita!

hi-res-6656486_crop_exact

Il titolo la dice lunga sull’incredibile storia che spunta dietro la vicenda di Manti Te’o, stella del college football in forze come linebacker a Notre Dame e futuro giocatore Nfl. Il giovane già conosciuto alle cronache per essere il leader di religione protestante di una squadra con solide radice cristiane, è riuscito ancora oggi a far parlare di se.

La vicenda riguarda la morte di sua nonna seguita dopo poche ora da quella della sua fidanzata Lennay Marie Kekua. Ma una delle due notizie è false. La povera parente di Te’o, Annette Santiago di 72 anni morì davvero l’11 settembre 2012, lasciando un enorme vuoto nel giocatore, ma quello che ha più dell’incredibile fu la morte seguita in poca ore di Lennay, colpita da una grave forma di leucemia dopo un incidente stradale. La notizia colse  Manti Te’o durante un partita, ma come la tradizione del pluridecorato eroe vuole, il linebacker non si fermò, anzi continuò stoicamente il suo match, diventando in patria un fenomeno da copertina e da talk show.

manti lennay

Ma colpo di scena! Lennay Marie Kekua non solo non è morta, ma oltre ad un account Twitter e uno di Instagram non esiste! E la notizia non è nemmeno così strana per il giocatore perchè lui a parte averla conosciuta su internet, non ha mai visto la ragazza! La fantomatica studentessa 22enne di Stanford, non è mai esista, non ci sono tracce di lei da nessuna parte, neppure un atto di nascita, cercato con cura dai solerti giornalisti americani. Ed ora dopo questa bufala ci si interroga sul futuro del linebacker, che rischia una seria perdita di credibilità nel mondo dell college football.

Te’o oggi si dice molto dispiaciuto per quello che è accaduto, ed anzi in un’intervista ad Espn America ha rincarato la dose, diffidando tutti da internet a dai suoi pericoli, come scoprire che la tua fidanzata è solo un scherzo di cattivo gusto, su qualche fake su Facebook o Twitter.

Filippo Mancini (@mancio99)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...