Top & Flop Serie A Basket – 12° giornata

legabasket

Ecco i risultati del dodicesimo turno:

Acea Roma – Banco di Sardegna Sassari 81-83
SAIE3 Bologna – Montepaschi Siena 66-77
Angelico Biella – Enel Brindisi 59-94
Sutor Montegranaro – chebolletta Cantù 79-100
Trenkwalder Reggio Emilia – Sidigas Avellino 91-64
Vanoli Cremona – Scavolini Pesaro 91-73
Juve Caserta – Umana Venezia 77-83 dts
EA7 Milano – Cimberio Varese 77-83

Ecco i top e i flop di giornata:

TOP


Gani Lawal: Che partita ragazzi!! 34 punti, 17 rimbalzi e 11 falli subiti in 30 minuti d’utilizzo!! Una partita formidabile, da 57 di valutazione(!!) che però non basta a Roma per vincere in casa contro una Sassari stellare guidata da un Drake Diener indiavolato!

Adrian Banks: Super prestazione anche dell’americano di coach Vitucci, che sembra sempre imprendibile per la difesa di Milano. Alla fine ne infilerà 26 di punti. E’ anche grazie al suo grande apporto che Varese riesce ad espugnare il Forum di Milano, nel derby pre-natalizio!

Enel Brindisi e Trekwalder Reggio Emilia: Vittorie pesanti per le 2 neo-promosse. Brindisi espugna Biella di ben 35 punti, guidata dal Gibson e da un sorprendente Viggiano. Reggio, invece, vince anche senza l’apporto di Taylor (pessima partita per lui) ma con un Antonutti in grande spolvero (6/7 da 3 punti).

FLOP

Sergio Scariolo: Il pubblico che urla a gran voce il nome di Bourousis, in panchina per molti minuti come sempre, è l’emblema di un allenatore che sta agonizzando su una panchina.

Angelico Biella: Nel giorno del rientro di Matteo Soragna, l’Angelico fa una figura davvero molto, molto magra: -35 davanti al proprio pubblico è qualcosa di davvero scandaloso.

Linton Johnson: partita tutto sommato onesta quella del lungo americano di Avellino, che però si rende protagonista un episodio brutto. In protesta con non si sa chi, decide di non scendere negli spogliatoi all’intervallo col resto della squadra e, quando i tifosi avellinesi lo invitano a raggiungere i compagni, reagisce in malomodo correndo indemoniato verso la curva, trattenuto a stento dalla sicurezza.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...