San Paolo campione, ma che scandalo!

Sao Paulo Campeao

La storia si ripete, e il Sud America in quanto a recriminazioni, follie sportive e accuse di antisportività nelle sfide internazionali è senza pari. E’ stato così anche a San Paolo in Brasile, dove si è disputata la finale di ritorno della Copa Sul-Americana.

La vittoria finale è andata ai brasiliani, ma c’è senza dubbio un giallo dietro a questo incontro, perchè la partita è finita dopo il primo tempo e dopo la rinuncia del Tigre, la squadra argentina finalista, a disputare il secondo tempo. La storia ha davvero del surreale perchè le accuse sono pesanti, ed ora gli argentini stanno provando ad aprire un caso, per inficiare la vittoria dei “tricolor”.

Lucas addio

 

Ma veniamo ai fatti: Dopo la finale d’andata in Argentina, terminata 0a0 la tensione era davvero alle stelle, e nelle due nazioni il clima è diventato incandescente. Questa finale di ritorno inoltre segnava una svolta per il San Paolo, con l’addio di Lucas Moura, destinazione PSG. Tutti segnali di quella che i brasiliani volevano fosse una partita perfetta. E fino alla fine del primo tempo è stato così.

Una rissa prima di entrare negli spogliatoi aveva già alzato il livello della competizione, con panchine e giocatori a spintonarsi e darsi due ragioni ma il peggio è successo negli spogliatoi; come racconta il ct dei Tigre Nestor Gorosito: ” Ci hanno puntato due pistole addosso, il secondo tempo non doveva essere giocato” inoltre “ci hanno spintonato, uno di loro ha puntato un revolver al petto del nostro portiere Damian Albin, erano una ventina attorno a noi”. A supporto della tensione inoltre ci sono numerose foto degli argentini che testimoniano le violenze, con sangue per tutto lo spogliatoio.

vestiario tigres

La cronaca registra la vittoria del San Paolo di Lucas che saluta così il pubblico del Morumbi e sbarca in Francia con una coppa in bacheca. Ma sarà così limpida?

Filippo Mancini (@mancio99)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...