Balotelli si sente un flagello di Dio

Nuovo tatuaggio per SuperMario, dopo il gol contro il Wigan che ha rilanciato la sua carriera al Manchester City.

La scritta sul petto del campione, riprende le parole di Genghis Khan, e tradotto dall’inglese recita: “Io sono una punizione di Dio. Se non avesse commesso grandi peccati, Dio non avrebbe mandato una punizione come me su di voi.”

Queste le parole di Balotelli, che come sempre, dimostra di essere un personaggio dai toni pacati e poco provocatori!

Filippo Mancini (@mancio99)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...