Un diavolo per capello – Ronaldo

Oggi vogliamo ripercorrere le capigliature di Ronaldo, il Fenomeno. Luis Nazario da Lima, in breve Ronaldo, è quasi sempre stato pelato durante la sua formidabile carriera, salvo qualche piccola bizza che ogni tanto gli veniva in mente. Come quando al Mondiale del 2002, si presentò in Corea del Sud con la famosa mezzaluna. Il Fenomeno cercò di lanciare una moda, ma la missione era davvero impossibile vista la bruttezza del look.

Successivamente, nel 2007 si trasferì al Milan, dove si lasciò crescere i capelli fino ad avere le treccine. Fu’ il Presidente del Milan in persona, Silvio Berlusconi, ad invitare l’ormai ex fenomeno a tagliarsi i capelli, senza però ottenere grandi risultati.

Da quando lasciò per la seconda volta Milano, Ronaldo non si tagliò più i capelli “a zero”. Ha deciso di tenere i suoi folti ricci, sicuramente spinto da una qualche donna, da sempre suo grande punto debole. E anche ora che ha smesso, Ronaldo mostra orgoglioso i suoi capelli.
Un po’ meno la sua pancia.

Alessandro Assad

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...