ilTimeOut inizia a farsi conoscere!

Riproponiamo ancora l’intervista che il sito Superscommesse.it ha dedicato a noi de il Time Out. Per noi ragazzi, si tratta di un primo traguardo, nell’immenso mondo dell’editoria. Un sentito grazie va quindi agli amici di Superscommesse.it

Roma – Come ogni giovedì torna la rubrica “Dietro Le Quinte con…”, lo spazio di Superscommesse dedicato a chi lavora nel mondo delle scommesse, del gaming online e dell’informazione sportiva in generale.
Oggi conosciamo meglio Alessandro e Filippo, ideatori e creatori del blog Time Out! – Un momento di Sport: una realtà molto interessante all’interno dell’informazione sportiva della rete che vanta, oltre a notizie aggiornate e puntuali, rubriche particolari che affascinano gli appassionati di sport e non.

Buongiorno ragazzi, come e quando nasce Time Out – Un momento di sport?
L’idea del blog sportivo nasce da noi: Alessandro e Filippo, due studenti di giornalismo dell’Università di Parma.

Chi lavora alla realizzazione di Time Out – Un momento di sport?
Lavorano alla realizzazione di Time Out principalmente cinque persone, i due fondatori e altri tre ragazzi sempre di giornalismo Alberto, Francesco e Pietro. Con questa base di partenza stiamo allargando gli autori, grazie a qualche articolo che ci ha permesso di uscire fuori dalla nostra cerchia di amici, infatti abbiamo avuto al fortuna anche di trovare nuove idee e amici con la nostra stessa passione anche provenienti da altre parti d’Italia. Inoltre non va dimenticato che a breve anche le ragazze, da sempre poco associate al giornalismo sportivo, presto faranno il loro esordio tra i nostri collaboratori, inizialmente con una rubrica e successivamente con idee che loro stesse ci hanno presentato.


Quali sono le fonti utilizzate per creare un blog come Time Out?

Per la realizzazione del blog le fonti sono fondamentali, e come ogni buon giornalista sa sono pure segrete! Quelle note, e spesso più snobbate dai grandi media, sono i social network, fondamentale strumento giornalistico e mediatico, dove ogni persona legata alla sport scrive, e capire come incrociare e trasformare questo tipo di fonte in articolo è una questione nodale.

Quali sono le notizie che possiamo leggere su Time – Out?
I grandi temi di Time Out sono le nostre passioni sportive, calcio volley, basket e football americano. Per passare poi a tutto quello che è lo sport, i suo fatti principali, le voci dei protagonisti e tutto quello di importante che i grandi media snobbano.

La donna dello sportivo…come è nata l’idea di questa rubrica?
L’’idea nasce con un pizzico di ironia! La nostra mission è di parlare di tutto ciò che è sport e di tutto ciò che fa da contorno allo sport. Spesso gli sportivi sono accompagnati da donne stupende che noi comuni mortali possiamo solo immaginare. Noi abbiamo deciso di accontentare numerosi internauti, sempre alla ricerca di donne stupende da “guardare”, proponendo una rubrica in cui sveliamo di chi sono compagne.

Un diavolo per capello, di cosa tratta questa rubrica?
L’idea del diavolo per capello parte dalla volontà di mostrare la “pazzia” degli sportivi, che spesso si manifesta in stili e acconciature strane e originali. Con il primo numero del diavolo per capello abbiamo riscosso un grandissimo successo. Par caso, abbiamo trovato in rete, una foto appena postata da Muntari coi capelli biondo ossigenato. l’abbiamo proposta e il successo è stato immediato. Abbiamo anticipato di gran lunga Sky e Gazzetta.it, a cui abbiamo mostrato il nostro pezzo. Un nostro piccolo scoop, diciamo.

E il tweet dello sportivo, che cos è?
Gli sportivi sono da sempre molto attivi sui social. La nostra idea è semplicemente quella di riproporre ai nostri lettori le migliori frasi e le migliori foto postate direttamente dagli sportivi.

Vogliamo concludere l’intervista con alcuni pronostici sulle vincenti dei vari campionati sportivi
I nostri pronostici sono: EA7 Emporio Armani per quanto riguarda la Serie A1 di basket; Juventus per quanto riguarda la Serie A di calcio; Lube Macerata per quanto riguarda la Serie A1 di volley; i San Francisco 49ers per la NFL e i Los Angeles Lakers per quanto riguarda la NBA, buone fortuna a tutte le altre comunque!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...