Preciado, l’allenatore che non ha avuto il tempo di allenare

Oggi il Villarreal, avrebbe dovuto presentare il nuovo allenatore ai suoi tifosi. Proprio quel Villarreal che, quest’anno, pur giocando la Champions League (nella fase a gironi era contro il Napoli e il ManCity di Mancini), è retrocessa nella Liga Adelante, la serie B spagnola. Il sottomarino giallo, così ribattezzato per il colore della maglia, è anche la squadra del “nostro” Giuseppe Rossi, attaccante della Nazionale al momento fermo per infortunio.

Ma torniamo a noi. Oggi sarebbe stato il giorno del nuovo allenatore. Il compito di far ritornare nella Liga i “gialli” sarebbe toccato a Manolo Preciado, 54enne ex allenatore dell Sporting di Gijon. Sul sito della società era già apparso il nome del nuovo allenatore. Tutto era pronto per oggi. Ma il Villarreal dovrà trovarsi un nuovo allenatore, perchè Preciado non allenerà più. Già, perchè nella notte tra mercoledì e giovedì l’allenatore è stato colpito da un infarto ed è morto nella sua casa di Valencia.

Una notizia shock per il calcio spagnolo e non solo. Preciado era un tecnico molto conosciuto in Spagna: 2 stagioni fa era riuscito a riportare nella Liga lo Sporting Gijon, col quale nell’aprile 2011 era riuscito a battere al Santiago Bernabeu il Real Madrid di Josè Mourinho. A metà di questa stagione era stato esonerato dalla sua società e ora era pronto a tornare in panchina con una squadra piccola, ma comunque importante del calcio spagnolo ed europeo, e a riportarla nel calcio che conta.

Se ne va un grande uomo di calcio, la sua morte dà l’idea di quanto valiamo poco‘, ha detto il CT della nazionale spagnola, Vicente Del Bosque. Poche parole, ma di una verità immensa.

Prima della partita degli Europei della nostra Nazionale contro la Spagna, verrà osservato un minuto di silenzio per ricordare l’allenatore che non ha fatto in tempo ad allenare.

 

Alessandro Assad

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...